Mettete dei fiori nei vostri fucili

Da un anonimo paesino dell’Indiana (Stati Uniti), arriva l’ennesima follia che dovrebbe tanto, ma tanto, farci riflettere: un ragazzino di quattordici anni ha ucciso il padre, la prozia e la nonna. E fin qui, l’orrore è alle stelle; ma si può fare di più. Il quattordicenne ha fatto fuori i familiari con il fucile appena regalatogli per il compleanno. Non è finita: il tribunale dell’Indiana, vista la gravità del fatto, sta valutando se sottoporre il ragazzo ad un processo ordinario, anziché a quello previsto per i minori.

Ecco in tre punti, riassunto in modo emblematico ed eclatante, lo stato dell’educazione di oggi. SI REGALANO FUCILI AI QUATTORDICENNI E POI CI SI MERAVIGLIA SE LI USANO PER SPARARE? E  VOGLIAMO ANCHE DARE LORO UNA PUNIZIONE ESEMPLARE, MAGARI LA SEDIA ELETTRICA PER PUNIRLI DI ESSERE NATI IN UNA FAMIGLIA DI SCELLERATI?

Che cosa si può aggiungere? Il ragazzo ha dimostrato di aver gradito il regalo… Perdonate l’humor nero, ma forse è meglio non pensarci troppo a lungo. Buona giornata!

Annunci

Informazioni su tatagioiosa

Dentro di me sono sempre stata una tata, fin da bambina quando accudivo e cullavo le bambole come se fossero vere. Nel frattempo ho girato il mondo, ho scritto e letto tanto per lavoro e per passione, ho cresciuto e sto crescendo figlie insieme ad uomo davvero speciale. La tata che è in me mi ha portato su una nuova strada, fatta di asili, filastrocche, gesti sensati, lontani dalla quotidianità come la conosciamo tutti.
Questa voce è stata pubblicata in Educazione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Mettete dei fiori nei vostri fucili

  1. Geillis ha detto:

    E’ esattamente quello che ho pensato io quando ho letto questa notizia: ma come può venire in mente ad una persona normale, di regalare un fucile ad un ragazzino di 14 anni? come stupirsi se poi lo usa per spararti??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...