24 giorni (non ore) alla Primavera

Questa è Marina di San Nicola:

Non è esattamente quello che si dice una spiaggia da sogno. Eppure quante belle giornate ho passato qui con la mia famiglia, soprattutto fuori stagione. Siamo andati in bicicletta, a correre sulla spiaggia, a mangiare un pezzo di pizza o un gelato baciati dal primo sole di primavera.

Che nostalgia del mare, in questi giorni di gelo e di tramontana…

Annunci

Informazioni su tatagioiosa

Dentro di me sono sempre stata una tata, fin da bambina quando accudivo e cullavo le bambole come se fossero vere. Nel frattempo ho girato il mondo, ho scritto e letto tanto per lavoro e per passione, ho cresciuto e sto crescendo figlie insieme ad uomo davvero speciale. La tata che è in me mi ha portato su una nuova strada, fatta di asili, filastrocche, gesti sensati, lontani dalla quotidianità come la conosciamo tutti.
Questa voce è stata pubblicata in La giornata e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 24 giorni (non ore) alla Primavera

  1. Geillis ha detto:

    Hai ragione, anch’io non vedo l’ora che sia primavera, la mia stagione preferita…anche se devo ammettere che, freddo a parte, questo inverno è stato soleggiato, non come l’uggiosissimo inverno dell’anno scorso e di quello prima ancora

  2. Palmy ha detto:

    Il contatto con la natura è importante, anche questo l’ho riscoperto grazie ai blog che ho conosciuto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...